L'insegnamento di qualità non si limita a fornire informazioni agli studenti, ma è un mezzo per accompagnarli in un percorso di auto-miglioramento e responsabilizzazione e per trasmettere loro fiducia, capacità e desiderio di apprendere attraverso un percorso di educazione permanente. Fondamentale per questo processo è garantire l'accesso e l'inclusione all'apprendimento, consentendo percorsi multipli per gli studenti. Questi temi sono al centro dell'Area 5.

Si consideri la propria situazione in vista dei seguenti obiettivi a lungo termine.

1. Quando creo compiti digitali nelle lezioni di lingua per gli studenti, valuto e affronto i potenziali problemi digitali.
Non predispongo incarichi digitali per l'insegnamento delle lingue.
I miei studenti non hanno problemi a usare la tecnologia digitale per l'apprendimento delle lingue.
Personalizzo i compiti assistiti dal computer per l'apprendimento delle lingue in modo da minimizzare le difficoltà.
Discuto i possibili ostacoli e le sfide dell'uso della tecnologia con gli studenti e delineo delle soluzioni.
Tengo conto della varietà, ad esempio personalizzo le attività di apprendimento della lingua in base ai bisogni e agli interessi degli studenti, discuto soluzioni per le difficoltà che potrebbero verificarsi e fornisco modi alternativi per completare il compito.

2. Applico le tecnologie digitali per fornire agli studenti adulti opportunità di apprendimento linguistico personalizzato.
Tutti gli studenti devono svolgere le stesse attività linguistiche, indipendentemente dal loro livello di competenza.
Fornisco agli studenti raccomandazioni per ulteriori risorse digitali per l'apprendimento delle lingue.
Fornisco attività digitali opzionali per il miglioramento di specifiche abilità linguistiche per quegli studenti che sono più avanzati o in ritardo.
Quando è possibile, applico le tecnologie digitali nelle mie lezioni di lingua per soddisfare i bisogni (speciali) e le preferenze di apprendimento.
Rifletto sistematicamente e adatto i miei metodi di insegnamento delle lingue per collegarli ai bisogni di apprendimento individuali (speciali) degli studenti, alle loro preferenze e ai loro interessi.

3. Applico le tecnologie digitali per gli studenti adulti per partecipare attivamente alle lezioni di lingua.
Nel mio ambiente di lavoro non è possibile coinvolgere attivamente gli studenti in una lezione di lingua.
Coinvolgo attivamente gli studenti nel processo di apprendimento della lingua, utilizzando alcune tecnologie digitali, ad esempio video o animazioni.
Nelle mie lezioni di lingua, uso risorse digitali e offro input motivanti, per esempio video, animazioni, cartoni animati.
I miei studenti di lingua interagiscono tramite i media digitali nelle mie lezioni, ad esempio fogli di lavoro elettronici, giochi, quiz, collaborazione scritta online.
I miei studenti usano sistematicamente le tecnologie digitali per sviluppare competenze linguistiche specifiche, indagare, interagire in ambienti online e creare conoscenze e contenuti digitali di apprendimento.

Il tuo punteggio:

Il tuo punteggio:

La tua risposta: Non predispongo incarichi digitali per l'insegnamento delle lingue.

Anche se può essere impegnativo sostenere i compiti digitali se non si ha familiarità con essi, ci sono molti vantaggi nell’usarli per l'insegnamento delle lingue.

I compiti digitali sono un modo utile per consentire l'apprendimento auto-diretto. All'inizio, gli studenti possono essere limitati nell'uso delle tecnologie digitali, ma presto diventeranno più sicuri con esse. Questo gioverà molto al loro processo di apprendimento. Se viene fatto il primo passo, cioè motivare gli studenti in modo positivo, essi cominceranno ad usare questi strumenti in modo naturale, anche senza che gli venga chiesto esplicitamente.
Valutare di chiedere agli studenti di cercare online informazioni rilevanti per l'argomento corrente delle vostre lezioni di lingua e di presentare le loro scoperte in formato digitale. Il compito effettivo che affidi loro richiede solo abilità digitali di basso livello, come presentare un sito web che hanno trovato riguardante l'argomento, ma potrebbe anche essere un breve resoconto preparato con qualche software di presentazione. Chiedete agli studenti circa i problemi che hanno avuto con questo compito e modificate le regole (ad esempio il formato di presentazione di un'idea o di un concetto) per consentire agli studenti di tutti i livelli di partecipare ai compiti digitali.
Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Wordcloud Generator per mediare concetti e la comunicazione.
  • App per lavagna digitale come flinga, per creare e mostrare mappe mentali digitali in gruppo.
  • Piattaforme di apprendimento online (Germania: vhs.cloud) che usano esercizi con elenchi a discesa o approcci simili per permettere agli studenti inesperti di provare compiti digitali di base.
  • Diversi motori di ricerca per trovare immagini o affermazioni adatte.
Esplora l'area della valutazione delle abilità digitali degli studenti e prova a pensare ad alcuni compiti che potresti proporre in un formato digitale che può essere portato a termine da tutti gli studenti.

La tua risposta: I miei studenti non hanno problemi a usare la tecnologia digitale per l'apprendimento delle lingue.

I vostri studenti sembrano avere un buon accesso alle tecnologie digitali. Tuttavia, anche questi studenti a volte lottano con problemi tecnici o operativi, poiché possono verificarsi problemi che vanno oltre l’influenza degli utenti, come connessioni internet scadenti, apparecchi vecchi, ecc.

Più complessi sono i compiti impostati e più vari sono gli ambienti utilizzati; più è probabile che gli studenti incontrino problemi tecnici.

Affrontare questo problema valutando e fornendo linee guida per gli studenti aiuterà ad evitare che questo accada. Questo è essenziale per assicurare che tutti gli studenti si sentano inclusi e che possano partecipare.

Un insegnante di lingua che utilizza strumenti digitali dovrebbe essere consapevole dei possibili problemi tecnici che possono verificarsi e sapere come gestirli. Prima di introdurre nuovi approcci tecnici, è importante affrontare i requisiti di base, e considerare l'opportunità per gli studenti di discutere e / o ricevere un feedback su questi. Si potrebbe anche cercare di creare risorse digitali come registrazioni dello schermo o linee guida complete in PDF per sostenere gli studenti nell'uso di uno strumento digitale.

Molti strumenti digitali forniranno già una formazione e/o linee guida, che potresti mostrare agli studenti, in modo che possano accedervi da soli. Alcuni studenti possono anche avere scarsa accessibilità a Internet o attrezzature tecniche vecchie, quindi prendi in considerazione possibili strategie per includerli nel processo di apprendimento digitale.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Software di sondaggio online, come Google Forms, Survey monkey or Mentimeter, per misurare l'opinione degli studenti sul loro attuale livello di conoscenza tecnologica e sulle apparecchiature che già utilizzano.
  • Software di screencasting come Screencast-o-matic, Loom per creare linee guida e risorse utili per sostenere gli studenti.
Discutere apertamente le difficoltà pratiche o tecniche con gli studenti e cercare di risolverle collettivamente.

La tua risposta: Personalizzo i compiti assistiti dal computer per l'apprendimento delle lingue in modo da minimizzare le difficoltà.

È una buona cosa che siate consapevoli delle difficoltà che gli studenti possono incontrare usando le tecnologie digitali, e che regoliate le vostre attività di conseguenza. Uno scambio aperto di opinioni con i tuoi studenti, tuttavia, può essere utile per capire meglio quali strumenti digitali e quali attività puoi applicare in modo sicuro con i tuoi studenti.

Esplorare nuovi strumenti digitali e incoraggiare gli studenti a provare compiti digitali più sofisticati può essere utile per individuare i limiti dei tuoi studenti. Un feedback costante da parte dei vostri studenti come risultato vi permetterà di essere più consapevoli delle loro competenze digitali, così sarete in grado di migliorare le conoscenze linguistiche insieme alle competenze tecnologiche e offrire compiti più personalizzati che possono essere facilmente adattati alle circostanze individuali.

Valutate le competenze digitali dei vostri studenti e quali ulteriori ostacoli possono incontrare in vista dei vostri piani di insegnamento e apprendimento.

Sulla base di questa valutazione, cercate di differenziare i compiti che offrite in base alle capacità degli studenti e alla loro attrezzatura tecnologica. Se vuoi offrire compiti o incarichi digitali più avanzati, incoraggia i tuoi studenti più esperti di tecnologia digitale ad agire come mediatori e ad aiutare i loro compagni.

Chiedete ai vostri studenti circa le loro esperienze e problemi e adattate il compito se necessario.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Strumenti online per la costruzione collaborativa della conoscenza, come Flinga, Miro, ZUMpad. Gli studenti possono contattare te e/o i compagni se non sono in grado di completare un compito e hanno bisogno di ulteriore aiuto.
  • Piattaforme come Survey monkey o Google Forms dove è possibile creare questionari per raccogliere il feedback degli studenti.
Con ogni nuova attività digitale introdotta, discuti apertamente delle difficoltà pratiche o tecniche con gli studenti e / o cerca di incoraggiare gli studenti più esperti di informatica ad agire come mediatori.

La tua risposta: Discuto i possibili ostacoli e le sfide dell'uso della tecnologia con gli studenti e delineo delle soluzioni.

Il feedback degli studenti è uno strumento utile per guidare gli aggiustamenti nei tuoi approcci didattici. Sii sempre aperto ai suggerimenti e alle idee dei tuoi studenti perché possono contribuire notevolmente a delineare nuove soluzioni per i problemi digitali e mediare le loro conoscenze con i compagni. Questo può essere un grande supporto per superare gli ostacoli comuni.

Discutere le possibili soluzioni ai problemi digitali con i tuoi studenti ti permette di valutare meglio le loro risorse tecniche e le loro competenze digitali.

Inoltre, gli studenti possono fornire nuove idee e persino aiutarti ad espandere la tua conoscenza della tecnologia.

Considera fino a che punto le soluzioni delineate da te sono possibilmente restrittive per i tuoi studenti.

Discutete ulteriori soluzioni per possibili difficoltà con i vostri studenti. Anche in questa fase, continua a chiedere feedback e ad offrire aiuto, poiché i compiti potrebbero procedere ad un livello superiore e potrebbero presentarsi molti altri ostacoli.

Vedi come puoi introdurre nuovi formati e attività o supportare una maggiore diversità nelle classi di lingua, assicurando allo stesso tempo che nessuno venga lasciato indietro.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Software di presentazione come Prezi, Genially o Emaze che potrebbero essere usati dagli studenti per creare presentazioni interattive su un argomento attuale.
  • Strumenti online per creare libri digitali con modelli o tele già pronti, come Storyjumper, Pixton.
Consentire la varietà ed espandere le strategie digitali come appropriato.

La tua risposta: Tengo conto della varietà, ad esempio personalizzo le attività di apprendimento della lingua in base ai bisogni e agli interessi degli studenti, discuto soluzioni per le difficoltà che potrebbero verificarsi e fornisco modi alternativi per completare il compito.

Coinvolgi gli studenti nello sviluppo di un approccio globale di apprendimento digitale che non lascerà nessuno indietro.

Allo stesso tempo, permetti alla maggior parte degli studenti di beneficiare di una maggiore gamma di attività digitali e suggerisci una varietà di possibilità tra cui scegliere per completare certi compiti.

Garantire che tutti i tuoi studenti abbiano accesso alle stesse opportunità di apprendimento ti permetterà di fornire un uguale sviluppo dell'apprendimento nelle tue lezioni di lingua. Inoltre, assicurando che gli studenti abbiano una vasta gamma di risorse digitali a loro disposizione, possono sviluppare più facilmente le competenze tecnologiche in base alle loro esigenze individuali.

È importante assicurare che, a lungo termine, tutti gli studenti abbiano le stesse opportunità di apprendimento. Se alcuni studenti sono sistematicamente svantaggiati, è importante agire per permettere loro di beneficiare delle stesse opportunità di apprendimento dove possibile.

Oltre a questo, si potrebbe pensare di permettere agli studenti di passare a un approccio di apprendimento più autodeterminato, permettendo loro di creare i propri materiali per sostenere il processo di apprendimento della lingua. In questo modo, si offre a tutti la possibilità di trovare un modo appropriato per risolvere i problemi, che si adatti alla loro capacità di apprendimento personale e alle attrezzature tecnologiche a disposizione.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Risorse educative aperte, come Youtube, TED Ed, Lyrics Training per trovare ulteriori risorse didattiche gratuite.
  • Verbix, WordReference per la formazione di grammatica e vocabolario.

Sostenere sistematicamente gli studenti svantaggiati e monitorare i loro progressi.

Incoraggiare più innovazione e strategie individuali.

La tua risposta: Tutti gli studenti devono svolgere le stesse attività linguistiche, indipendentemente dal loro livello di competenza.

Anche se a tutti gli studenti sono richieste le stesse attività, si dovrebbe considerare quali studenti potrebbero aver bisogno di un sostegno aggiuntivo e quali potrebbero aver bisogno di essere messi alla prova.

Dovresti essere consapevole che la differenziazione interna nelle classi di lingua è indispensabile per offrire un insegnamento aggiornato e per permettere un uguale successo nell'apprendimentoizaje.

Adattando le attività ai livelli di miglioramento individuali degli studenti, sarai in grado di procedere senza lasciare indietro nessuno. Combinando diverse strategie di apprendimento e di insegnamento e implementando una varietà di attività di apprendimento diverse si può ottenere un apprendimento più efficace e più profondo per tutti gli studenti.

Con gli strumenti digitali, è possibile fornire materiale aggiuntivo a studenti specifici che hanno bisogno di ulteriore supporto.

Fornendo formati facili da usare quando assegnate i compiti e inviandoli tramite mezzi familiari e accessibili, potete sostenere questo processo. Che tu sia consapevole, tuttavia, che non tutti gli studenti saranno in grado di lavorare con questi programmi senza un'introduzione, quindi è importante che identifichi chi è in grado di lavorare con questi formati, e li addestri prima di iniziare. Mantieni le cose semplici, non scoraggiare i tuoi studenti fin dall'inizio, ma sostienili fissando obiettivi di basso livello e facendo riferimento soprattutto a quelli con l'esperienza digitale meno sviluppata.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Wordscramble, Puzzle maker possono essere utilizzati dagli insegnanti di lingua per creare compiti linguistici differenziati.
  • Spazi virtuali come Google Drive, Trello forniscono ai tuoi studenti uno spazio virtuale dove possono trovare ulteriore materiale linguistico e di supporto.
Offri ulteriori risorse linguistiche di apprendimento digitale agli studenti che hanno bisogno di ulteriore supporto.

La tua risposta: Fornisco agli studenti raccomandazioni per ulteriori risorse digitali per l'apprendimento delle lingue.

Conosci e comprendi i benefici delle risorse di apprendimento, ma potresti anche applicarli nel tuo sviluppo di materiali didattici creando i tuoi materiali online personalizzati e integrandoli nelle tue classi.

L'integrazione di strumenti digitali nei tuoi materiali didattici può essere estremamente utile se vuoi rendere il processo di apprendimento più coinvolgente. Si può fare affidamento su questi strumenti digitali per supportare esigenze specifiche e per consentire lo sviluppo dell'empowerment linguistico individuale coinvolgendo attivamente gli studenti in attività online, come i progetti cooperativivos.

Potresti applicare la tua conoscenza delle risorse digitali al tuo insegnamento in base all'argomento che stai attualmente insegnando nella classe, e come mezzo per affrontare diversi bisogni e preferenze di apprendimento.

Incoraggia gli studenti a presentare immagini o video online o tramite un servizio di messaggeria per gli studenti che preferiscono un apprendimento più orientato alla vista e l'audio per gli studenti più orientati all'udito.

Si potrebbero anche assegnare discorsi su software comunemente usati, dove gli studenti potrebbero lavorare in progetti collaborativi. A questo scopo, gli studenti più esperti di informatica potrebbero agire come mediatori e mostrare agli altri come usare il programma.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Mappe concettuali virtuali o video interattivi progettati su Thinglink, Mindmeister o video esplicativi su argomenti attuali su My Slide Show, TED ED potrebbero essere condivisi con gli studenti.
  • Risorse interattive come H5p, Quizlet, VersaText o Compleat permettono di creare strumenti utili e facili da gestire per sostenere i contenuti di apprendimento.
Fai fronte alle diverse esigenze e preferenze di apprendimento quando insegni.

La tua risposta: Fornisco attività digitali opzionali per il miglioramento di specifiche abilità linguistiche per quegli studenti che sono più avanzati o in ritardo.

Sai come affrontare i diversi bisogni e preferenze di apprendimento per rendere il processo di apprendimento più facile per tutti gli studenti. È importante comunque considerare il background professionale e personale degli studenti da un punto di vista olistico e identificare le sfide che ogni studente affronta e le esperienze che porta con sé.

Differenziando l'input linguistico utilizzato, è possibile soddisfare i bisogni di tutti gli studenti, senza lasciare indietro nessuno. Questo può anche introdurre elementi di apprendimento cooperativo, che possono migliorare le abilità individuali mentre si promuove il lavoro di squadra.

Variate il formato delle attività e gli esempi utilizzati per illustrare il contenuto del corso al fine di affrontare le diverse esperienze che i vostri studenti portano.

Promuovete progetti di squadra, in cui gli studenti più avanzati possono usare le loro conoscenze per aiutare gli studenti meno esperti di informatica attraverso approcci di apprendimento cooperativo. Questo può migliorare sia le competenze digitali che quelle linguistiche e può permettere agli studenti di lavorare in modo sincrono attraverso piattaforme online che offrono input simultanei.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Software di presentazione come Prezi, Genially o MS PowerPoint per permettere agli studenti di presentare i progetti dei loro team.
  • Piattaforme e risorse che forniscono spazi online per progetti cooperativi: per esempio, Storyjumper, Make Beliefs Comix, ZOHO or GoogleDocs.
Incorporare la personalizzazione nel tuo insegnamento e permettere agli studenti di creare materiale di apprendimento digitale più individuale.

La tua risposta: Quando è possibile, applico le tecnologie digitali nelle mie lezioni di lingua per soddisfare i bisogni (speciali) e le preferenze di apprendimento.

Sai come affrontare i diversi bisogni e preferenze di apprendimento per rendere il processo di apprendimento più facile per tutti gli studenti. È importante comunque considerare il background professionale e personale degli studenti da un punto di vista olistico e identificare le sfide che ogni studente affronta e le esperienze che porta con sé.

Promuovere il contributo personale nel processo di apprendimento delle lingue può essere sia piacevole che utile per l'individuo e per la classe come gruppo di studenti.

Adattando gli input linguistici digitali alle preferenze e ai bisogni degli studenti, è possibile raggiungere gli obiettivi di apprendimento in modo più efficace.

Manifestate un interesse per le esperienze dei vostri studenti e cercate di mettere in relazione il vostro insegnamento con le loro diverse esperienze e preconcetti, illustrando i concetti con esempi che siano significativi per loro. Considerate i loro vincoli pratici e di tempo e cercate di tenerne conto nei compiti che date loro. Nel lavoro di gruppo, incoraggia gli studenti a scambiare conoscenze ed esperienze, in modo che sia le questioni tecniche che quelle linguistiche possano essere affrontate e discusse tra pari.

Indirizzate la creatività degli studenti incoraggiandoli a produrre il proprio materiale audio e/o video. Adattate i compiti per cercare di supportare le abilità tecniche e le precondizioni degli studenti, se possibile.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Ambienti digitali dove i contributi individuali possono essere raccolti in uno spazio condiviso, per esempio Padlet, Miro e piattaforme open-sourced come WordPress
  • Questionari online come Mentimeter, GetPlickers, Survey Monkey per permetterti di scoprire gli interessi dei tuoi studenti.
  • Programmi di presentazione comuni come Google Slides, Genially o Prezi possono permettere agli studenti di creare presentazioni individuali sui loro argomenti preferiti.
Affrontare le esperienze (di vita) e i vincoli degli studenti.

La tua risposta: Rifletto sistematicamente e adatto i miei metodi di insegnamento delle lingue per collegarli ai bisogni di apprendimento individuali (speciali) degli studenti, alle loro preferenze e ai loro interessi.

L'apprendimento personalizzato è importante, ma la chiarezza sul contenuto del corso e sugli standard è altrettanto importante. I tuoi studenti dovrebbero essere in grado di eseguire bene le valutazioni digitali standardizzate e i compiti prescritti, indipendentemente dal fatto che questi siano in un formato e stile che apprezzano oppure no.

Con una gamma più ampia di attività e una vasta selezione di strumenti tecnologici, puoi fornire soluzioni complete ed esaustive ai tuoi studenti, in modo che siano in grado di affrontare diversi compiti digitali indipendentemente dalle loro preferenze personali.

È importante controbilanciare e conciliare i due aspetti dell'istruzione personalizzata: rispettare, affrontare e permettere le differenze quando si insegna e sostenere gli studenti in modi individualizzati al fine di raggiungere un obiettivo di apprendimento stabilito. Per sostenere gli studenti nel completamento delle valutazioni standardizzate, dovresti variare i tuoi materiali didattici digitali, promuovere progetti cooperativi e individuali e offrire confronti costruttivi.

Dai un certo compito ai tuoi studenti e lascia loro decidere come possono risolvere il compito con i mezzi digitali che trovano adatti. Questo potrebbe essere fatto come compito individuale. Discutete i pro e i contro di ogni approccio, senza valutare le soluzioni come migliori o peggiori delle altre.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Piattaforme di comunicazione, come Linoit, Microsoft-teams or Google classroom, dove puoi fornire ai tuoi studenti una vasta gamma di materiali didattici.
  • Goqr permette di generare QR code e collegarli a diversi formati di compiti come documenti pdf o word e offrire diversi formati in modo da assegnare compiti più vari e individualizzati.
Controbilanciare l'individualizzazione con la collaborazione.

La tua risposta: Nel mio ambiente di lavoro non è possibile coinvolgere attivamente gli studenti in una lezione di lingua.

A volte è difficile catturare l'attenzione degli studenti anche nei migliori ambienti di apprendimento. Un modo possibile per coinvolgere gli studenti potrebbe essere quello di contare sui loro dispositivi personali, e di promuovere l'iniziativa individuale.

Facendo affidamento sulle risorse digitali personali degli studenti, come gli smartphone, è possibile coinvolgerli positivamente, e sostenere modelli di insegnamento più personalizzati. Impiegare strumenti tecnologici in classe può essere visto dagli studenti come un approccio piacevole e più inclusivo all'apprendimento e gli studenti saranno in grado di esercitarsi sia in classe che da casa, in un modo facilmente gestibile, e di esprimere la loro creatività e opinioni.

La maggior parte degli studenti avrà accesso a un dispositivo digitale con accesso a Internet, anche se è solo il loro telefono cellulare. Si potrebbe approfittare di questo chiedendo agli studenti di cercare informazioni su internet come compito a casa. Oppure chiedete loro di scattare foto o video che esemplificano l'argomento di studio. Gli studenti possono poi portare queste informazioni in classe, per discuterle in piccoli gruppi, e/o convertirle in una presentazione o in un lavoro creativo. Dal punto di vista dell'apprendimento della lingua, si potrebbe anche consigliare agli studenti di utilizzare applicazioni online di grammatica o vocabolario o anche giochi tramite il loro smartphone o tablet.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Piattaforme online come Kahoot, AnswerGarden creare quiz di apprendimento.
  • Piattaforme di condivisione video come YouTube per fornire input interessanti.
  • App come Grammarly, SpellCheckPlus, Leximage(Francés) rendono l'apprendimento personale della lingua divertente e coinvolgente.
Inizia e coinvolgi i tuoi studenti.

La tua risposta: Coinvolgo attivamente gli studenti nel processo di apprendimento della lingua, utilizzando alcune tecnologie digitali, ad esempio video o animazioni.

Sai come utilizzare la tecnologia per rendere il tuo insegnamento delle lingue più stimolante. Riflettere su come puoi usare gli strumenti digitali per coinvolgere più attivamente gli studenti in tutte le fasi del corso può essere un'aggiunta utile in questa fase. Inoltre, in questa fase, vale la pena considerare come le strategie digitali possono aiutarti ad affrontare i problemi e i limiti che stai attualmente affrontando.

Gli 'allievi' che si sentono attivamente coinvolti in varie attività sono più inclini a raccogliere una sfida e a impegnarsi di più. La partecipazione operativa è anche estremamente utile nel processo di apprendimento. Le risorse digitali possono essere utili per affrontare i bisogni individuali specifici degli studenti e per stimolare l'interazione.

Insieme agli studenti, realizza e mostra una presentazione. Incoraggiali ad indagare su un argomento tramite una ricerca su internet, a documentare le loro scoperte nel video o con immagini (ad esempio tramite i loro smartphone) e infine a riunirle nella presentazione. Se le discussioni di gruppo degli studenti richiedono molto tempo e non arrivano al punto, incoraggiarli ad usare un ambiente condiviso come un blog, un wiki o una lavagna virtuale può aiutarli a concentrarsi e velocizzare il lavoro in classe. Considera anche l'approccio della flipped classroom, dove gli studenti rivedono il materiale di apprendimento a casa e poi vengono in classe pronti a discutere ciò che hanno imparato.
Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Piattaforme online come Kahoot o LearningApps per creare giochi o quiz su un argomento di apprendimento attuale.
  • Piattaforme collaborative come Flinga, Padlet, YoPad come mezzo per raccogliere opinioni e dichiarazioni in formato digitale mappe mentali.
Esplora le soluzioni digitali per migliorare le tue strategie.

La tua risposta: Nelle mie lezioni di lingua, uso risorse digitali e offro input motivanti, per esempio video, animazioni, cartoni animati.

In questa fase, puoi fornire materiali interattivi e stimolanti ai tuoi studenti. Per sostenere questo, permetti agli studenti non solo di divertirsi, ma anche di essere coinvolti con questo materiale. Aiutali ad essere responsabili del loro apprendimento della lingua e promuovi la loro leadership nel processo di apprendimento.

Imparare facendo è uno degli approcci più efficaci per sviluppare competenze forti. Gli studenti possono essere positivamente impegnati quando si sentono attivamente coinvolti e possono esprimere meglio la loro creatività attraverso una varietà di strumenti tecnologici e risorse digitali.

Lascia che i vostri studenti producano e mostrino una presentazione, individualmente o in gruppo. Incoraggiali ad indagare su un argomento combinando la ricerca su internet con video e foto di loro stessi.

Assicurati di essere presente per guidarli in questo lavoro, facendo anche attenzione a non minare la loro proprietà del processo. Considera attentamente ogni argomento a portata di mano, quali strumenti digitali e quali impostazioni sociali e modalità di interazione sono più appropriate.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Software di presentazione come Genially o Google Slides per permettere agli studenti di presentare i loro risultati e mostrare la loro ricerca.
  • Software per creare video, come Openshot, MySimpleShow per permettere agli studenti di creare e modificare i propri video.
  • Storyboard maker, come Pixton, Make Beliefs Comix.
Implementa più attività digitali guidate dagli studenti.

La tua risposta: I miei studenti di lingua interagiscono tramite i media digitali nelle mie lezioni, ad esempio fogli di lavoro elettronici, giochi, quiz, collaborazione scritta online.

È una buona cosa che tu sappia come affidarti alla tecnologia per fornire materiali didattici accattivanti. A questo punto, un ulteriore passo sarebbe quello di aumentare ulteriormente l'autonomia e la leadership degli studenti per i loro processi di apprendimento.

L'apprendimento attivo e cooperativo permette agli studenti di rafforzare le nozioni e le abilità linguistiche.

Promuove anche l'interazione tra gli studenti e assicura che si sentano più autonomi e impegnati nella partecipazione.

Un modo per migliorare un apprendimento più cooperativo potrebbe essere quello di invertire la filiera: invece di impostare le risorse digitali (giochi, quiz, ecc.) per gli studenti, chiedete loro di creare risorse per gli altri.

Chiedi agli studenti di correggere gli errori degli altri, quando rispondono ai quiz e incoraggiali a migliorare continuamente i loro quiz e a condividerli con altri studenti, docenti e erogatori di istruzione. Si potrebbe anche incoraggiare gli studenti a scegliere il proprio argomento di indagine, utilizzando le tecnologie digitali per trovare informazioni, creare manufatti e mostrare il loro lavoro.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Piattaforme di apprendimento basate sul gioco come Cobocards, Cram per permettere agli studenti di progettare e condividere le loro flashcard personalizzate.
  • Piattaforme per supportare gli studenti nella creazione dei propri video interattivi, come Playposit o MySimpleShow.
Responsabilizza gli studenti con ricerche indipendenti e compiti più cooperativi.

La tua risposta: I miei studenti usano sistematicamente le tecnologie digitali per sviluppare competenze linguistiche specifiche, indagare, interagire in ambienti online e creare conoscenze e contenuti digitali di apprendimento.

A questo livello, l'importante è continuare a migliorare le proprie strategie. Questo può significare riflettere continuamente sull'adeguatezza del vostro approccio e cercare di garantire un alto livello nelle classi senza lasciare indietro nessuno. Sii aperto ai suggerimenti dei tuoi studenti per migliorare le strategie di apprendimento.

Lavorare costantemente e riflettere sulle proprie strategie di insegnamento ti permette di perfezionare i tuoi metodi, potenziare i tuoi punti di forza e riflettere sui tuoi errori. I tuoi studenti percepiranno che adatti i tuoi materiali ai loro bisogni e preferenze, e questo influenzerà positivamente sul loro coinvolgimento.

Permettere agli studenti di portare le loro idee su come implementare gli strumenti digitali nelle loro lezioni di lingua darà loro una sensazione di inclusione e rafforzerà la loro autostima. Sii aperto a qualsiasi suggerimento senza pregiudizi ed espandi le tue capacità prendendo in considerazione nuove idee dai tuoi studenti.

Rifletti sull'equilibrio tra l'autonomia degli studenti e la guida, considerando quali sono i meccanismi migliori per permettere agli studenti di seguire i propri ritmi e allo stesso tempo garantire che gli studenti con bisogni specifici o che sono in difficoltà siano anche supportati.

Considera come puoi aiutare tutti gli studenti a sviluppare i loro punti di forza e lavorare sulle loro debolezze, come possono imparare gli uni dagli altri e dai loro errori, e come il loro sforzo collaborativo può essere trasformato in sforzi congiunti che vanno oltre le loro aspettative individuali.

Alcuni strumenti che possono essere utili per sostenere questo processo sono:
  • Piattaforme di collaborazione come Zoho,Miro, Sutori.
  • Piattaforme di comunicazione, come Acadly o Google classroom, dove un insegnante può organizzare orari e materiali.
  • Piattaforme per la creazione di video coinvolgenti come PowToon.
  • Strumenti di autovalutazione come Italki, Second Life per permettere agli studenti o agli insegnanti di lavorare con altri nell'apprendimento delle lingue.
Rifletti criticamente e migliora continuamente le tue strategie ed sii aperto ad allargare il tuo orizzonte a nuovi ausili digitali giorno dopo giorno.